Bel Ami con a bordo il nostro Socio Massimiliano Neglia oltre al primo posto di categoria conquista un prestigioso 2 posto overall in tempo compensato! Di seguito le fasi salienti dell’esperienza vissuta in prima persona:

Massimiliano Neglia dalla baia di  Le Marin in Martinica: la regata è partita il 21 novembre alle ore 13, 170 barche divise in categorie crociera, racing e catamarani. Le previsioni meteo comunicate il giorno prima dalla organizzazione non erano delle migliori , in quanto per i primi 5 giorni davano un vento leggero e di direzione variabile, ci è sembrato di regatare nel golfo di Trieste. La nostra strategia e stata quella di puntare subito a sud verso le isole di Capo Verde sperando di agganciare l Aliseo il prima possibile. In effetti dopo alcuni giorni è arrivato fin troppo sostenuto, 30 nodi con raffiche di 35 per una decina di giorni con altezza stimata delle onde di 4 o 5 metri giorno e notte. Navigazione dura, la vita a bordo non è stata per niente facile viste le dimensioni della barca. Per fortuna l ultima settimana il vento è calato a 20 nodi permettendo una navigazione più tranquilla con onde sui 2,5 metri permettendoci di fare turni meno massacranti e riuscire a riposare non legati ad un winch con la cintura di sicurezza in modo di non essere sballottati da una parte all’altra altra del pozzetto. Il momento più emozionante dopo 2853 miglia di oceano è stato sicuramente l ‘arrivo ma ancora di più entrando nel marina di Rodney Bay a Santa Lucia , tutte le imbarcazioni già arrivate ci hanno accolto con sirene, trombe e applausi. Equipaggio di Bel Ami: Massimiliano Neglia,Gino Neglia, Massimo Cibibin Umberto Wetzl.